malattie

Polmonite: cause, sintomi e prevenzione

Anonim

La polmonite è un'infezione polmonare che può farti star male. Puoi tossire, correre la febbre e avere difficoltà a respirare. Per molte persone, la polmonite può essere curata a casa. Spesso si risolve in due o tre settimane. Ma gli anziani, i bambini e le persone con altre malattie possono diventare molto malati. Potrebbero aver bisogno di essere in ospedale.

Puoi avere polmonite nella tua vita quotidiana, come a scuola o al lavoro. Questa è chiamata polmonite associata alla comunità. Puoi anche prenderlo quando sei in ospedale o in una casa di cura. Questa è chiamata polmonite associata all'assistenza sanitaria. Potrebbe essere più grave perché sei già malato. Questo argomento si concentra sulla polmonite che si ottiene nella vita quotidiana.

I germi chiamati batteri o virus di solito causano la polmonite.

Chiunque può prendere la polmonite. È comunemente una complicazione di un'infezione respiratoria, in particolare l'influenza, ma ci sono più di 30 diverse cause della malattia. Gli adulti più anziani, i bambini e le persone con malattie croniche, tra cui BPCO e asma, sono ad alto rischio di polmonite.

Quali sono i sintomi della polmonite?

  • Dolore al petto acuto o lancinante che peggiora quando respiri profondamente o tossisci
  • Mal di testa
  • Sudorazione eccessiva e pelle umida
  • Perdita di appetito, bassa energia e affaticamento
  • Confusione, specialmente nelle persone anziane

I sintomi possono anche variare, a seconda che la polmonite sia batterica o simile a virus.