salute dell'uomo

Pene del pene ??? 5 circostanze comuni che imitano le malattie sessualmente trasmissibili

Anonim

Molto poco può causare più allarme in un uomo che scoprire un nodulo o una protuberanza sul suo pene o scroto. Il primo pensiero sulla sua mente potrebbe essere che soffre di una malattia trasmessa sessualmente (STD). Mentre un urto inusuale può indicare qualcosa di più serio, è anche possibile che un urto sia solo un dosso.

Oltre a condurre regolari auto-esami dell'area genitale per monitorare i cambiamenti, è importante che gli uomini esercitino il trattamento del pene e ricerchino un medico quando sono presenti problemi. Ci sono alcune circostanze in cui un urto è innocuo e non richiede alcun trattamento, quindi, se i sintomi descritti sotto familiari sensibili, un sospiro di sollievo può essere in ordine. Tuttavia, proprio come qualsiasi problema di salute che appare fuori dal comune, in caso di dubbio, dare un'occhiata. Se si presentano grumi e protuberanze sospetti in un individuo che ha avuto rapporti sessuali non protetti, partner sessuali alterati, impegnati in rapporti sessuali con un coniuge che è stato recentemente esposto a UNA MALATTIA SESSUALMENTE TRASMESSA, o che sta vivendo un forte dolore con la loro condizione, tutti i segni suggeriscono saranno esaminati immediatamente dal loro MD. Sbaglia sempre dalla parte della cautela, poiché è molto meglio che il medico escluda una protuberanza come innocua piuttosto che non ricevere cure quando è necessario.

Quando i dossi del pene sono innocui

1) Angiokeratomi. Questo disturbo si presenterà come piccole macchie rosse o bluastre con un aspetto spessa simile a una verruca. Potrebbero essere trovati sul glande, sull'asta o sullo scroto. Anche se nella maggior parte dei casi si trovano nello scroto degli uomini anziani, possono anche affliggere gli uomini più giovani. Angiokeratomi non sono contagiosi, né richiedono un trattamento.

2) Cisti. Le cisti sono piccoli noduli, delle dimensioni di un pisello, e si trovano sullo scroto. Possono essere riempiti con un composto di formaggio o gessato e possono presentare una protrusione singola o multipla. Non richiedono cure, anche se alcuni uomini potrebbero averli rimossi chirurgicamente dal comfort, o per ragioni estetiche.

3) Follicoli piliferi. I follicoli piliferi sono più importanti in alcuni individui rispetto ad altri. Hanno l'aspetto di numerosi piccoli noduli non formati sotto l'epidermide dello scroto e alla base del gambo del pene. Occasionalmente, uno può essere infettato da un pelo incarnito e assumere l'aspetto di una protuberanza simile a un brufolo che può anche essere riempita con pus bianco. Questa non è una causa per la materia e l'urto dovrebbe risolversi da solo in diversi giorni.

4) Angiofibromi. Come ben noto come papule madreperlacei, questi piccoli dossi a forma di cupola o frastagliati guardano in tutta la testa del pene. Una condizione comune, che si verifica nel 10-20% di tutti gli uomini, è molto più probabile che affligga uomini non circoncisi rispetto a quelli che sono circoncisi. Queste protuberanze del pene non sono infettive e non richiedono terapia medica.
5) Psoriasi. La psoriasi appare come una macchia rossa con un bordo chiaro, potrebbe avere una struttura squamosa o liscia. La psoriasi può derivare dall'attrito durante la masturbazione o il rapporto sessuale. Potrebbe essere necessario un trattamento con una crema steroidea per chiarire completamente, ma non è una condizione di attacco.

Mantenimento della salute del pene