occhi

Sfatare i migliori miti delle lenti a contatto una volta per tutte

Anonim

Non c'è dubbio che le lenti a contatto sono diventate praticamente un punto fermo della vita moderna. I giorni in cui le università o i luoghi di lavoro pieni di persone che lavorano con gli occhiali sembrano finiti da tempo. Certo, gli occhiali non si sono affatto estinti, ma sarebbe giusto dire che ora ci sono un sacco di lenti a contatto popolari che potrebbero essere state inedite un paio di decenni fa.

Come per qualsiasi cosa, con più popolarità arrivano molte più informazioni. Soprattutto nell'era di Internet, ma c'è anche molta disinformazione sulle lenti a contatto. Alcune di queste informazioni possono essere piuttosto scoraggianti per le persone che non le hanno mai provate, quindi nel corso di questo post daremo un'occhiata ad alcuni dei migliori miti e li sfateremo una volta per tutte.

Mito n. 1 - Le lenti a contatto possono perdersi dietro l'occhio

Questo è uno di quei miti che molte persone che non hanno mai indossato le lenti a contatto prima tendono a temere. A questo punto dovremmo descrivere la struttura dell'occhio.

C'è una sottile membrana che va sotto il nome della congiuntiva, che copre il bianco dei tuoi occhi e questo si collega anche alle tue palpebre. Entrambi questi fatti sono cruciali; significa in effetti che c'è un sigillo che impedisce all'obiettivo di scivolare attraverso qualsiasi interstizio e di spostarsi dietro l'occhio. Non può succedere.

Mito n. 2 - Devi smettere di truccarti prima di indossare le lenti a contatto

Questo prossimo mito si rivolgerà molto probabilmente alle lettrici della donna là fuori.

Non c'è assolutamente alcun motivo per cui qualcuno che indossa il trucco non possa indossare le lenti a contatto. I problemi tendono a derivare da una mancanza di pianificazione. In altre parole, una persona potrebbe aver già applicato il trucco, prima di tentare di inserire le lenti a contatto. Basti dire, con tanti prodotti sul viso, questo è solo chiedendo loro di andare negli occhi e causare irritazione.

Come tale, basta applicare il trucco dopo aver inserito le lenti a contatto. Evita che qualsiasi trucco venga contaminato dall'occhio e, in breve, il problema è finito prima ancora che possa iniziare.

Mito n. 3 - Le lenti a contatto possono semplicemente cadere fuori dagli occhi

Con le lenti a contatto moderne e morbide, c'è un po 'di sostanza dietro questo mito successivo, se riavvolgessimo il tempo, alcune delle primissime lenti rigide potrebbero non esserci cadute.

Tuttavia, dopo decenni di progressi tecnologici, questo non si verifica più. Il materiale usato per formare le lenti a contatto è molto più morbido, e questo significa che le lenti semplicemente si trovano negli occhi e hanno pochissime possibilità di cadere.

Certo, potrebbero esserci occasioni in cui un obiettivo scappa, ma questo si verifica generalmente dopo che qualcuno ha sfregato l'occhio per un periodo prolungato. In realtà è molto insolito che una lente a contatto si sganci casualmente poiché è estremamente difficile che il materiale venga rimosso.