salute della donna

Latte materno - Perché è buono per i bambini?

Anonim

Ritratto di Close-up di allattamento al seno per piccolo neonato - chiuso

L'allattamento al seno svolge un ruolo molto importante nella crescita di un bambino. Un bambino dipende solo dal latte materno di sua madre durante i suoi primi giorni. Sviluppa la sua immunità e la aiuta a combattere varie malattie.

Diversi miti sono ancora prevalenti nella società per quanto riguarda l'allattamento al seno. È molto importante per tutte le parti interessate discutere e dissipare tali malintesi negli Stati Uniti e in molte nazioni sviluppate, il tasso di allattamento al seno è spaventoso. A peggiorare le cose la società e le organizzazioni rendono difficile per le madri allattare al seno nei luoghi di lavoro e nei luoghi pubblici.

L'allattamento al seno è spesso considerato un'alternativa meno salutare e inferiore alle formule del latte a causa della rappresentazione negativa da parte delle aziende di latte artificiale.

In questa guida, cercheremo di rimuovere ogni dubbio sul latte materno e l'allattamento al seno.

L'allattamento al seno è buono sia per la mamma che per il bambino

L'allattamento al seno è benefico sia per la madre che per il bambino. Quando una madre allatta, crea uno speciale attaccamento tra la madre e il bambino. Mentre il bambino rimane vicino a sua madre mentre si nutre, può sentire il calore di sua madre. Oltre a questo, ci sono altre ragioni scientificamente provate e convalidate per l'allattamento al seno.

Latte materno - Perché è buono per i bambini

Quanto tempo un bambino ha bisogno di essere allattato al seno?

Alcune madri pensano che i denti del loro bambino indicano il momento di interrompere l'allattamento. Ma non è affatto vero.

  1. L'allattamento al seno occupa uno spazio vitale nella dieta di un bambino. Durante i suoi primi giorni, dalla sua nascita fino all'età di sei mesi, il suo unico cibo è il latte materno.
  2. Una madre dovrebbe continuare ad allattare un bambino anche dopo che il bambino inizia a prendere cibo solido.
  3. L'atto di allattare al seno conforta un bambino in fase di dentizione. Se un bambino viene tenuto correttamente dalla madre durante l'allattamento, un bambino sarà in grado di aggrapparsi correttamente senza ferire la madre.
  4. Se una madre affronta problemi relativi all'allattamento al seno, deve consultare immediatamente un infermiere o un consulente per l'allattamento. Possono aiutarla a nutrirsi più a lungo senza alcun disagio.

Alcuni fatti sull'allattamento al seno

L'allattamento al seno è un processo naturale che nutre un bambino e la rende sana. Una madre o una donna incinta dovrebbero essere a conoscenza di tutti i processi dell'allattamento al seno e dovrebbero sapere come funziona.

  1. Durante la gravidanza, il seno di una donna cambia forma. Diventa più grande e i capezzoli diventano scuri e più sodi.
  2. Una donna inizia a produrre colostro durante la gravidanza e continua fino a pochi giorni dopo la nascita del bambino.
  3. Il colostro è un latte ricco di colore giallo, pieno di sostanze nutritive ed è il migliore per il sistema immunitario di un bambino
  4. Un neonato ha bisogno solo di 4 cucchiaini di latte materno per soddisfare la sua fame.
  5. Con il passare dei giorni il seno di una madre smette gradualmente di produrre colostro e inizia a fornire latte che cambia colore dal giallo al bianco bluastro e infine all'acqua.
  6. Più una madre allatta, più produce latte. La quantità di latte aspirante di un bambino dipende dal suo appetito. Quindi una madre non dovrebbe mai preoccuparsi se a volte il suo bambino succhia meno latte.
  7. Il latte materno è facilmente digeribile. Quindi è del tutto normale che un bambino allatti al seno per circa 8-10 volte al giorno

Secondo le linee guida dell'OMS e dell'UNICEF
I neonati devono essere allattati esclusivamente per i primi sei mesi di vita per raggiungere una crescita, uno sviluppo e una salute ottimali. Successivamente, per soddisfare le loro esigenze nutrizionali in continua evoluzione, i bambini dovrebbero ricevere alimenti complementari nutrizionalmente adeguati e sicuri mentre l'allattamento continua fino a due anni o oltre.
Il latte materno è un dono che solo una madre può dare a un bambino. Il latte materno è un concentrato di energia, proteine ​​e altre sostanze nutritive di cui un bambino ha bisogno non solo per sopravvivere, ma anche per prosperare durante i primi mesi della sua vita.

Una nuova madre dovrebbe anche affermare il suo diritto ad allattare il suo bambino, sia che si tratti di un ufficio o di una casa. Dopo tutto, il tuo bambino ha bisogno di te e del tuo latte!