salute dell'uomo

Aterosclerosi: le complicanze dell'aterosclerosi

Anonim

La malattia è anche nota come malattia vascolare aterosclerotica (ASVD), che è un ispessimento delle arterie dovuto all'accumulo di grassi. Dopo un periodo, le arterie si induriscono e si restringono in modo tale che il flusso sanguigno sia un problema. Quando non sono presenti velocemente, la malattia può portare ad altre complicazioni che potrebbero includere quanto segue:

  1. Attacco di cuore

Questo può accadere quando i grassi trovati nell'arteria si sciolgono. I grassi possono portare a una completa interruzione del flusso di sangue al cuore che porta ad un infarto. Senza sangue, il cuore si spegne completamente perché le sue operazioni dipendono dal sangue fornito.

  1. Angina

Quando i muscoli non ricevono abbastanza sangue come richiesto, ci sono un certo numero di operazioni che non possono funzionare normalmente. Il basso apporto di sangue causa dolore o una sorta di disagio a causa dei tessuti tesi a far fronte al basso apporto di sangue.

iii. Ictus

L'ictus risulta da un coagulo di sangue che impedisce al sangue di raggiungere il cervello. Se il flusso di sangue al cervello è limitato, può verificarsi un mini ictus in cui alcuni organi non funzionano normalmente. Se il grasso si scioglie completamente, si può formare un coagulo di sangue che può causare un completo fallimento dell'organo e infine un ictus.

iv. Malattia arteriosa periferica

Questo succede quando le tue gambe non riescono ad avere abbastanza sangue. Potresti avvertire un sacco di dolore intorno ai fianchi o alle cosce mentre cammini, perché i tessuti hanno bisogno di più sangue (ossigeno per la respirazione) rispetto alla quantità disponibile.

La malattia è molto comune negli anziani che hanno raggiunto i 65 anni e oltre. Oltre all'età, i seguenti fattori possono essere fattori predisponenti:

  • Fumo regolare e pesante
  • Essere fisicamente inattivo
  • Mangiare cibo con livelli elevati di colesterolo
  • Essere sovrappeso o obesi
  • Avere una condizione di alta pressione sanguigna
  • Essere diabetici (diabete di tipo 2)
  • Nascere in una famiglia con complicanze dell'aterosclerosi nel tempo

La maggior parte delle persone non si accorge di avere questa malattia fino a quando non sperimentano i primi segni di infezioni sopra menzionati. Avere controlli regolari con il proprio medico è molto importante perché si può essere in grado di iniziare il processo di trattamento prima.

Non esiste una cura conosciuta per la malattia, ma ci sono misure terapeutiche e preventive che possono essere messe in atto dai tecnici della salute. Tra le misure preventive vi sono la cessazione del fumo e le restrizioni dietetiche che si sono rivelate molto utili per i pazienti. Oltre al trattamento, un assistente fisico è molto utile nella lotta contro il colesterolo, l'obesità e problemi di grasso.